PUGNOZEN: LA MENTE VIENE PRIMA DEL PUGNO - ACCADEMIA ARTI ORIENTALI ASD

ACCADEMIA ARTI ORIENTALI

PUGNOZEN: LA MENTE VIENE PRIMA DEL PUGNO

L’Accademia Arti Orientali Associazione Sportiva Dilettantistica è un’ Associazione dedita esclusivamente all’insegnamento delle Arti Orientali Marziali e Salutistiche:

  • Arti Marziali:
    - Tai Chi Chuan, Shaolin Chuan, Karate Shorei Kan Goju Ryu, Kobudo Shorei Kai, Difesa Personale Spontanea, Combattimento Libero.
  • Discipline Salutistiche
    - Qi Gong, Tai Chi, Daruma Taiso, Pratiche Introspettive.

L'attività è divisa in quattro settori:

  • Propedeutica: dai sei ai 15 anni
  • Amatoriale: dai 15 anni in su
  • Agonistica: dai 18 anni in su
  • Corsi istruttore con qualifica e tesserini tecnici rilasciati dall’Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI

Significato del Simbolo

Accademia Arti Orientali

Il simbolo dell'Associazione è un cerchio diviso in due parti da una linea a S, che rappresenta le energie Yin e Yang all'interno del corpo.

Nel centro la figura di un uomo seduto sui talloni che, attraverso la pratica delle Arti Marziali, cerca di raggiungere un equilibrio fisico, mentale e spirituale.

All'esterno di questo cerchio, aderenti alla sua circonferenza, troviamo cinque semicerchi arancioni che raffigurano i petali del fiore del pruno, fiore che in Cina fiorisce tutto l'anno.

All'esterno dei petali dei fiori è rappresentato il Ba Gua di Cielo Anteriore, l'uomo attraverso una alchimia di pratiche interne (Qi Gong, Pratiche Introspettive, ecc.) raggiunge una condizione fisica mentale e spirituale elevata.

Metodo di Insegnamento

Si articola in cinque punti fondamentali:

  • Studio delle tecniche per lo sviluppo fisico e mentale;
  • Studio della respirazione abbinata alla tecnica;
  • Studio della respirazione per lo sviluppo dell'energia interna (il famoso "Qi" = Respiro-Energia dei Cinesi);
  • Studio delle sequenze, delle tecniche e applicazione delle stesse
  • Studio dell'arte Marziale e delle Discipline per la Salute del Corpo come concentrazione e meditazione dinamica, nelle quali l'idea del combattimento esteriore non esiste ma diventa una lotta interiore tendente ad eliminare la propria insicurezza o paura.

Infatti, l’elemento essenziale in una situazione di pericolo non è la quantità di tecnica o forza di cui si dispone, ma la calma, l’equilibrio interiore, l’assenza di qualsiasi forma di paura, necessarie per valutare meglio la situazione e comportarsi nella maniera più giusta.

L’obbiettivo da raggiungere è quindi un equilibrio fisico, mentale, spirituale e diventare un tutt’uno.

Principi

Bisogna imparare a comprendere l’arte marziale, qualunque sia, per progredire e perché questa sia l’espressione più alta della coscienza interiore.

E’ importante riuscire ad eseguire qualsiasi tecnica di Arti Marziali e Discipline Salutistiche con la più alta concentrazione, quasi meditando sui movimenti: la pratica, così, avviene con una Forza del tutto inaspettata.

Naturalmente questo rappresenta il massimo, ma è un massimo a cui chiunque può aspirare.

Uno sviluppo di gran valore che si ottiene attraverso la pratica “cosciente” dell’Arte Marziale è il risveglio essenziale istintivo del corpo.

Questo, infatti, può “vedere e fare” ciò che è necessario in qualsiasi circostanza, con certezza, senza che il pensiero possa intervenire negativamente.

Se ricerchiamo la perfezione totale dell’essere, la parte fisica non può essere lasciata da parte: il corpo è la base materiale ed è lo strumento che si deve utilizzare.

L’azione e la profonda filosofia dell’Arte Marziale costituiscono quindi un primo passo al raggiungimento ed al risveglio della nostra coscienza interiore.

Ognuno avendo compreso il principio profondo di queste arti è poi libero di scegliere l’obbiettivo a cui tendere.

Il nostro Dojo

Location dei Corsi
Presso il Dojo:
Via Maestri del Lavoro, 35
Saronno

Direttore Tecnico

Il Direttore tecnico dell’ACCADEMIA ARTI ORIENTALI ASD – Saronno è il Maestro LEONARDO MAZZEO.

Inizia a praticare JUDO a 18 anni.

Nel 1972 lascia lo JUDO e si accosta al Karate SHOTOKAN, raggiungendo con il M° HIROSHI SHIRAI il Grado di C.N. 4° DAN.

Nel 1977 inizia a praticare KOBUDO con il M° ROBERTO FASSI.

Nel 1978, con il M° CHANG DSU YAO, studia altre due arti Marziali: SHAOLIN CHUAN e TAI CHI CHUAN, diventando C.N. 6° CHIEH in ambedue le discipline.

Conosce perfettamente:

del TAI CHI CHUAN:

  • La forma Yang di Tai Chi, la Sciabola di Tai Chi, il Bastone lungo di Tai Chi, la Lancia di Tai Chi e la spada di Tai Chi.
  • Tutte le applicazioni Marziali di Tai Chi della forma Yang, le Leve, le immobilizzazioni e le applicazioni delle armi di Tai Chi.
Leonardo Mazzeo

dello SHAOLIN CHUAN stile MEIHUACHUAN:

  • Le 10 forme di Shaolin, le cadute, i combattimenti a coppie 14 puo gi, i 15 calci di base e i Lu di calci. Le armi che vanno dal bastone corto, bastone lungo, lancia, alabarda, bastone a due pezzi, a tre pezzi ecc. e le relative applicazioni.

Alla morte del Maestro Chang Dsu Yao prosegue tutt’ora gli studi con il figlio M° Chang Wei Shin.

Diplomato all’Università di Pechino studia e pratica QI QONG da oltre 30 anni.

Con l’arrivo in Italia nel 1982 del M° TOSHIO TAMANO, massimo esponente della scuola giapponese del KARATE GOJU RYU SHOREI KAN, abbandona lo stile di Karate SHOTOKAN e si dedica interamente allo studio del KARATE GOJU RYU SHOREI KAN, del KOBUDO SHOREI-KAI, dello SHIAI KUMITE e del DARUMA TAISO.

Sotto la guida del SAIKO SHIHAN TOSHIO TAMANO, dopo 30 anni di studio ha raggiunto il grado di C.N. 6 ° DAN di KARATE GOJU RYU SHOREI KAN, C.N. 6 ° DAN di KOBUDO SHOREI-KAI e il titolo onorifico di SHIHAN.

Da settembre 2014 si è dimesso volontariamente dall’ Associazione Shorei-Kan Europe.

Esperienza pluridecennale nelle Pratiche Introspettive con Viaggi-Studi in India, America, Giappone e Cina.

Un Maestro di grande esperienza e professionalità nelle Arti Marziali e Discipline Salutistiche acquisita nell’arco di 50 anni.

Maestro ed Istruttori

Maestro MAZZEO LEONARDO

6° Dan Karate, Kobudo e Difesa Personale, 6° Chieh Tai Chi e Shaolin chuan

MAESTRO di: Tai Chi Chuan, Shaolin Chuan,Goju-Ryu Shorei Karate, Kobudo Shorei, Difesa Personale Spontanea, Ginnastica Orientale. Istruttore di: Qi Gong

 

REINA CRISTIAN:

5° Dan Karate

Istruttore di: Goju-Ryu Shorei Karate.

 

CAVALLARI GABRIELE:

5° Dan Kobudo e 4° Dan di Karate Goju-Ryu

Istruttore di: Kobudo Shorei e Goju-Ryu Shorei Karate.

 

GALEOTO VITO:

4° Dan Kobudo e 3° Dan di Karate Goju-Ryu

Istruttore di: Kobudo Shorei e Goju-Ryu Shorei Karate.

CARONNI ANTONIO:

4° Chieh di Tai Chi Chuan

Istruttore di: Tai Chi Chuan e Difesa Personale Spontanea.

 

ROMANO MARCO:

2° Chieh di Tai Chi Chuan e 1 Chi di Shaolin Chuan

Istruttore di: Tai Chi Chuan.

 

BENAIA GIULIA:

2° Chieh di Tai Chi Chuan

Istruttore di: Tai Chi Chuan.

Orari

Desideri conoscere l’orario dei nostri corsi?

+ info

Vuoi saperne di più?

Telefona al nr. 349 3989923 o clicca su

contatti
top